Post Vendita, tempi di attesa Bosch Vs Shimano

di Adriano Chiarello Chientibike
lunedì 28 gennaio 2019

Non tutto è oro quello che luccica...

Se c'è un punto cardine nella scelta della E-Bike questo è proprio il servizio fornito nel post vendita.

Tutti noi comprando un "giocattolo" abbiamo l'aspettativa che non succeda mai niente e quindi di non aver bisogno del servizio assistenza e garanzia. Ovviamente è un pensiero utopico, dettato dal fatto che siamo contenti per il nuovo acquisto e già ci vediamo sulle montagne o nei Trail più disparati con il nuovo mezzo.

Vi garantisco che più del 70% dei clienti in fase di acquisto non prestano attenzione nemmeno su dove si trova la leva del reggisella telescopico, per non parlare delle chiavi, su come lavare la e-bike ecc.

Nel corso degli anni abbiamo dovuto accedere ai vari servizi di assistenza Bosch, Yamaha, Shimano, RockyM, Brose.

Le differenza tra i due principali Brand. Bosch Vs Shimano.

Senza paura di essere smentito il miglior rapporto post vendita lo abbiamo con le motorizzazioni Bosch, il tempo di attesa è di 10 giorni weekend compreso. infatti Bosch ha creato un vero e proprio ufficio dedicato solo alle E-Bike che con molta velocità invia il modello con tutti i dati già inseriti velocizzando molto tutte le parti burocratiche. Dalla mattina al pomeriggio invia il corriere UPS che, secondo me è uno dei più affidabili e nell'arco di tempo previsto invia il pezzo Nuovo e non riparato.

Questo modo di lavorare garantisce una tranquillità sia da parte nostra sia da parte del Cliente che può dormire sonni tranquilli. Con l'assistenza Bosch è molto probabile che si riescano addirittura a far passare in garanzia anche dei modelli dove essa è scaduta da anche più di un anno, già provato.

Non si può dire la stessa cosa con Shimano, anche se la procedura non si discosta di molto, i tempi sono più lunghi infatti si parla di almeno tre settimane di attesa. C'è sempre una squadra che risponde telefonicamente ma non è previsto un reparto addetto solo allo shimano Steps.

Ci sono delle procedure con le quali, collegandosi in remoto al nostro computer, il personale Shimano riesce a risolvere alcuni problemi tipo non programazione o circonferenza ruota, purtroppo però se capita di trovare un codice di errore del tipo "generico" E 010 o W0134 il motore è preticamente parelizzato e non rimane di pedalare e sudare. Il più delle volte è un guasto al sensore di coppia che costringe a smontare il motore e mandarlo in assistenza, questo comporta la spedizione a carico del negozio e l'attesa di una comunicazione da parte di Shimano che riparerà il motore e non rimanderà, a parte casi eccezionali, indietro il motore nuovo.

Tutto è comunque sempre andato a buon fine e fino ad oggi abbiamo sempre accontentato tutti i nostri clienti anche perchè, quando si potevano comprare, abbiamo preso tre motori muletto, così da non lasciare mai o quasi a piedi i nostri cienti.

Secondo me si può fare meglio ma non è poi malissimo.